Editare Immagini

Se ti interessa imparare quali sono gli strumenti, i servizi online e le tecniche per editare, modificare, convertire e preparare le tue immagini digitali, sei arrivato nel posto giusto. In questo sito troverai tutto quello che ti serve di sapere per editare immagini, fotografie ed illustrazioni, senza dover essere un tecnico od uno smanettone.

Il mio obiettivo è aiutarti ad editare immagini digitali in maniera facile e utilizzando strumenti semplici e gratuiti disponibili su Internet.

  • Guide per Editare Immagini

  • Domande Comuni

    • Come faccio a modificare un’immagine senza dover utilizzare Photoshop?
    • Come si fa per togliere uno sfondo, ritagliare o scontornare un’immagine?
    • Come si fa per ingrandire un’immagine scaricata da Internet?
    • Come si fa per ridimensionare un’immagine troppo grande?

    Queste e mille altre sono le domande che migliaia di altre persone come te si fanno ogni giorno, quando, per poter portare a termine il loro obiettivo, si trovano di fronte all’esigenza di dover modificare, editare o convertire delle immagini, o delle fotografie, sul proprio computer.

    La risposta immediata a queste domande è che per poter editare un’immagine non serve né avere Photoshop, che è un programma fantastico (ma anche difficile, complesso e costoso), né dover essere un esperto di computer, di grafica o di altro.

    L’importante è conoscere alcuni punti di riferimento “base”, per potersi muovere inizialmente seguendo un percorso preciso. Queste le prime cose importanti da fare:

    1. Scarica i tool “giusti” per fare queste cose senza dover spendere nulla. Vai nella sezione download e prendi ciò che ti serve. (A provarli tutti ci si può stare dei giorni, ma se non sei familiare con questi software dopo due ore sei completamente rinsceminito e ti viene voglia di lasciar perdere.)
    2. Impara le tecniche base per poter effettuare tutte le operazioni di editing di un’immagine senza dover ricorrere a programmi sofisticati o ad esperti.
    3. Prendi un minimo di familiarità con i termini tecnici e le caratteristiche principali delle immagini digitali (formati dei file, compressione, compatibilità, risoluzione)
  • Editare Immagini: Tutte le Operazioni di Base Come Si Chiamano?

    Poiché una grandissima quantità di strumenti e software per editare le immagini non è in italiano, non è sempre facile capire al volo comandi e funzionalità con nomi in Inglese. Per ovviare a questo problema, è una buona idea familiarizzarsi con i termini in Inglese più utilizzati in questo ambito, di modo da non trovarsi in difficoltà ogni volta che li si incontra.

    Inoltre, il familiarizzarti con questi termini ti sarà utile, sia per poterti esprimere in maniera corretta e professionale con chi lavora nel settore, sia per poter capire con certezza di cosa si parla quando i termini in ballo sono in Inglese.

    Ecco i termini di base che devi assolutamente conoscere:

    Resize = Ridimensionare

    Enlarge = ingrandire

    Crop = Ritagliare - inquadrare

    Width = larghezza

    Height = altezza

    Cut = tagliare

    Cut-out = Scontornare

    Background = Sfondo

    Brightness = Luminosità

    Contrast = Contrasto

    Sharpen = Definisci - aumenta la definizione

    JPG o Jpeg = tipo di file per salvare immagini di tipo fotografico

    GIF = tipo di file per salvare immagini grafiche di logo, mappe,
diagrammi od altre immagini con pochi colori.

  • Come procedere per chi è alle prime armi

    Se non hai mai scaricato, modificato o preparato delle immagini digitali, come quelle che si trovano normalmente nel tuo computer, nella schedina della tua macchina fotografica digitale o su Internet, ti consiglio per prima cosa di familiarizzarti con questi pochi concetti base:

    Dimensione delle immagini - Risoluzione
    Le immagini, quando sono su Internet o nel tuo computer, sono composte da pixel. Un pixel è un puntino colorato nella tua immagine. Tanti più pixel ha un’immagine e tanto più alta sarà la sua cosiddetta “risoluzione”. Quindi, ad esempio, un’immagine che misura 3000x2000 pixel ha una risoluzione maggiore di un’immagine che ha come dimensioni 500x350 pixel. Tanti più sono i pixel di un’immagine e tanto più spazio fisico occuperà, se non ridimensionata, sullo schermo del tuo computer.

    Formati di file per le immagini
    Tutte le immagini digitali possono essere “registrate” o salvate in vari formati di file. Ogni formato di file per le immagini ha delle caratteristiche peculiari ed è meglio utilizzato per uno specifico scopo. I formati più comuni sono .jpg, .gif, .png. Questi acronimi sono anche le tre lettere che appaiono alla fine di un file salvato in uno di questi formati. In generale è utile sapere che mentre il .png è utile per salvare la versione originale definitiva delle vostre immagini, sono il .jpg e il .gif che si usano per lo più nel pubblicare le immagini sul web, ed anche su guide e documenti.

    Utilizzo finale
    L’utilizzo finale di un’immagine determina in maniera significativa, come la stessa va preparata e salvata prima della pubblicazione. EditareImmagini.it si rivolge a chi vuole imparare le basi di come editare e modificare le immagini con l’obiettivo di pubblicarle sul web, su un CD o su una guida in formato PDF. Non per chi vuole preparare una pubblicazione, come una rivista, un giornale o un libro, che dovrà essere poi fisicamente stampato in tipografia.

  • Editare Immagini: Strumenti Online o Software Cosa è Meglio?

    Per poter modificare una foto o editare un’immagine digitale, puoi scegliere se utilizzare a) gli strumenti software che hai già a tua disposizione sul tuo computer, b) un software “ad hoc” da scaricare ed installare sul tuo computer, c) un servizio web per editare le immagini online.

    Personalmente, ti suggerisco di puntare su 2). Individua con l’aiuto delle mie guide il software per modificare le immagini che pensi sia il più adatto e installalo subito sul tuo computer. (Se ti è possibile, fanne anche una copia di backup, così da essere al riparo da eventuali problemi.)

    Scaricando un software ad hoc per editare le immagini o usando uno fra quelli gratuiti che ti suggerisco nell’area Download, avrai sempre la possibilità di editare e modificare le tue immagini, anche quando non dovessi avere a disposizione una connessione ad Internet.

    Il vantaggio invece di utilizzare un servizio “online” per editare le immagini è evidente quando sei magari su un computer che non è il tuo, o ti trovi in un Internet Cafè durante un viaggio, e hai bisogno di uno strumento immediato che ti risolva il problema.

    Un altra situazione dove i servizi di image editing online la fanno da padroni, è in tutte quelle situazioni dove tu hai un computer dove non puoi installare software e dove quindi ti serve obbligatoriamente di doverti avvalere dei servizi per editare le immagini online.

    In entrambi i casi ci sono sufficienti strumenti, sia gratuiti, che a pagamento per soddisfare tutte le tue possibili esigenze di image editing.

http://www.editareimmagini.it/wp-content/themes/knead
Web Analytics